Gemellaggi


Il Comune di Bagnolo in Piano, gia da diversi anni, per la precisione dal 1994, intrattiene rapporti di amicizia e di interscambio con due comunità straniere: quella di Gemenos En Provence in Francia (con la quale ha istituito un gemellaggio ufficiale, con deliberazione del C.C. n. 99 dell'11.11.1994) e quella di Neuhausen in Germania (con la quale ha sviluppato intense relazioni in ambito prevalentemente musicale).
Si tratta di due esperienze oltremodo positive, che hanno dato vita ad intense iniziative di carattere culturale, ricreativo e sociale, coinvolgendo sia le realtà associative presenti sul territorio, che quelle istituzionali, quali ad esempio la Scuola. Si sono pertanto create le basi per un solido e duraturo rapporto di amicizia tra le comunità di Bagnolo, Gemenos e Neuhausen, grazie soprattutto ad una entusiastica partecipazione sia degli strati giovanili della popolazione, che anche di quelli meno giovani.
In tal modo l'Amministrazione Comunale ha stimolato e dato concretezza ad uno degli obiettivi fondamentali espressi nel "Regolamento Gemellaggi e Scambi Nazionali e Internazionali", che consiste nel favorire la sensibilizzazione della cittadinanza a prendere contatti con realtà culturali, sociali ed economiche diversificate, in modo da favorire quello scambio reciproco e quella circolazione di "idee", che costituiscono il fondamento dello "Stato Europa".
In questo progetto sono state coinvolte e mobilitate le diverse realtà associative locali (Pro Loco, Associazione Culturali, Ricreative, Sportive e Sociali), la Parrocchia, l'Istituzione Scolastica e molti singoli cittadini che da anni offrono ospitalità agli amici stranieri, presso le loro famiglie.
Tutte le iniziative sono proposte e coordinate da un "Comitato Gemellaggi e Scambi Nazionali e Internazionali", previsto dal Regolamento e nominato dalla Giunta Comunale, composto da 15 membri:
• 3 rappresentanti designati dal Consiglio Comunale;
• 2 rappresentanti designati dall'Istituto Scolastico Comprensivo;
• 2 rappresentanti designati dalle associazioni sportive locali;
• 3 rappresentanti designati dalle seguenti associazioni: Associazione Turistica Pro Loco, Circolo Arci Macondo Musicisti Dilettanti e Corale della Parrocchia di San Francesco da Paola;
• 3 rappresentanti designati dalle altre associazioni culturali, ricreative e del volontariato presenti nel territorio comunale;
• 1 rappresentante delle attività produttive locali, designato dal Consiglio Comunale;
• il Direttore della Scuola Comunale di Musica.

Sempre nell'ambito delle iniziative internazionali del Comune di Bagnolo in Piano, e da citare la collaborazione con l'Associazione "Affido per Affido", nell'organizzazione di un soggiorno di due settimane, che tutti gli anni si svolge alla fine di giugno, riservato ad un gruppo di bambini provenienti dalla città bosniaca di Tuzla, la maggior parte dei quali sono in affido a distanza a molte famiglie bagnolesi.
Da citare inoltre l'impegno del Comune di Bagnolo in un progetto di solidarietà rivolto all'Eritrea, elaborato assieme ai Comuni di Cadelbosco Sopra, Campagnola, Castelnovo Sotto, Novellara e Poviglio.





Ultimo aggiornamento: 24/03/2007